Pagamento del bollo moto online

Il pagamento del bollo moto può essere effettuato in diversi modi: presso le filiali di Poste Italiane, presso le tabaccherie dotate di sistema informatico Lottomatica, presso agenzie specializzate nel disbrigo di pratiche automobilistiche o presso l’ACI, Automobile Club d’Italia.

Lo stesso ACI ha recentemente attivato la possibilità di effettuare il pagamento del bollo online, in modo da rendere questa operazione ancora più agevole; al momento, tuttavia, questa opportunità non copre l’intero territorio nazionale, ma riguarda solo le regioni convenzionate all’ente, ovvero Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Puglia, Toscana, Umbria e Valle d’Aosta, oltre alle province autonome di Trento e di Bolzano.

Nelle medesime regioni, inoltre, è stato attivato da parte di ACI il servizio Telebollo, il quale consente di effettuare il pagamento del bollo moto con una semplice telefonata, utilizzando la carta di credito.

Per conoscere la scadenza del bollo moto, inoltre, è utile ricordare che si possono utilizzare degli appositi strumenti online, come quelli presenti all’interno del sito dell’Agenzia delle Entrate e del sito dell’ACI.

Per quanto riguarda il rinnovo del bollo, ovvero la tipologia di pagamento più frequente, il pagamento dell’imposta deve essere effettuato non oltre l’ultimo giorno del mese successivo a quello della scadenza del bollo stesso.